MAMMA PUOI FARCELA: 3 REGOLE PER NON RINUNACIARE AD ALLENARSI

Quante di noi sognano un bel fisico sano e scolpito, come ormai tutte quelle mamme blogger 2.0 di oggi che vediamo sulle bacheche dei nostri amati social? E magari, subito dopo il parto hanno dei corpi
talmente perfetti che le guardi e dici: “ma com’è possibile?” !

Poi ci siamo noi mamme “comuni”, a crogiolarci nella nostra poca autostima, a giustificarci pensando che non ce la faremo mai, perché “è troppo difficile conciliare casa, lavoro e figli”.

Io oggi sono qui per condividere con voi qualche piccolo trucchetto, ma soprattutto ho un messaggio per voi: NON DATEVI PER VINTE!

Se volete allenarvi, queste sono 3 SEMPLICI REGOLE
PER METTERSI IN CARREGGIATA!

1. ALLENATEVI IL MATTINO

Quando ancora tutti dormono, createvi un momento tutto vostro, dove ci sarete voi e zero scuse.

Al mattino siamo più cariche (questo discorso fa eccezione per le povere mamme che passano notti insonni ovviamente) quindi avremmo la giusta energia per allenarci!

Mi raccomando però: se per un giorno il vostro corpo richiede calma e tranquillità, assecondatelo e non stressatevi, piuttosto rilassatevi. È importante ascoltare il proprio corpo, soprattutto per prefiggersi obbiettivi a lungo termine!

Non prendeteci gusto però, altrimenti diventerà abitudine e … ciao ciao allenamenti!

2. CREATE UNO SPAZIO E DELLE STRATEGIE PER POTERVI ALLENARE SENZA SCUSE

Dovete sempre avere alternative quando non potete uscire per andare in palestra: che sia perché piove, o perché il nostro piccolo non sta bene, o per mille altri motivi che noi mamme conosciamo bene, Keep Calm & ATTREZZIAMOCI: dobbiamo fare in modo di essere indipendenti.

Preparatevi tutto il materiale che può servire per fare un allenamento casalingo: corda per saltare, kettlebell, elastico, bike da spinning, tapis roulant…tutto fa brodo! 

Prendersi cura di se stesse, comporta organizzazione quindi: visualizziamo tutti gli impegni e orari settimanali fissi e incancellabili, e troviamo nell’arco delle 24h, almeno una mezz’ora da dedicare solo ed esclusivamente all’allenamento.

Facciamo le pulizie, le commissioni e le altre faccende di casa, sempre dopo esserci allenate: in questo modo, oltre a farlo con animo molto più sereno e rilassato, capiremo quali siano le reali priorità.

E i bambini?
Coinvolgiamoli nell’allenamento, e insegniamo loro a rispettare questo nostro momento. Inoltre, ricordiamoci che anche il passeggino è un attrezzo, e possiamo usarlo per correre o camminare con nostro figlio.

3. SIATE D'ESEMPIO A VOI STESSE

Tutto deve essere mirato per trovare l’unica cosa che ci regalerà benefici duraturi: la COSTANZA.

Come fare?
Proviamo a essere come vorremmo fossero i nostri figli con i loro doveri! 

Tutto questo, oltre a farci raggiungere benessere e soddisfazione personali, ci permetterà di avere più rispetto nei nostri confronti! Con il tempo ci sentiremo meglio, ci vedremo più “belle”, e questo si rifletterà su tutta la nostra giornata.

Lo sport, gli allenamenti costanti, la disciplina e il benessere psicofisico conseguente, ci aiuteranno nella gestione delle lunghe giornate da donne, mogli, mamme, figlie, lavoratrici.

Mi raccomando Mamas: NON CI SONO SCUSE PER NON ALLENARSI!
ABBIATE CURA DI VOI STESSE SEMPRE e….BUON ALLENAMENTO!

Veronica

Veronica 
@caliaveronica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...