Homeschooling- Tutti i vantaggi di una scuola in casa

HOMESCHOOLING: Tutti i vantaggi di una “Scuola in casa”

Vorrei parlarvi oggi di un sistema d’insegnamento alternativo che negli ultimi anni si sta diffondendo maggiormente qui in Italia: sto parlando dell’homeschooling, detto anche “scuola parentale”.

Di cosa si tratta?

In parole semplici, di un asilo e/o scuola, i cui insegnamenti e le cui attività vengono svolte al di fuori di strutture pubbliche o private. Dopo aver provato l’asilo nido staineriano (in famiglia abbracciamo questa pedagogia) e un normale asilo pubblico, quest’anno ci siamo ritrovati a tuffarci in questa nuova avventura, nata nel mio paese a seguito della Legge Lorenzin che prevede l’obbligo di vaccinazioni per chi frequenta le scuole pubbliche e private.

Come già detto, l’homeschooling si estende anche a bambini della primaria, ma io vi parlerò di ciò che ho vissuto in prima persona, vi parlerò di ciò che avrete sentito nominare come ASILO IN CASA, una scelta per noi inizialmente obbligata, salvo poi innamorarmene perdutamente.

Homeschooling- Tutti i vantaggi di una scuola in casa

L’homeschooling infatti non sempre riguarda genitori che si sostituiscono agli insegnanti facendosi carico dell’insegnamento ai propri figli delle materie che avrebbero affrontato in una normale struttura: nel nostro caso, ci può essere anche una vera e propria maestra.

I requisiti?

Non serve nient’altro di più di una casa (anche la propria), un giardino o uno spazio per stare all’aria aperta e un adulto che sappia trasmettere pace e amore.

Queste sono le basi, ma non entro nel merito in quanto ad adempimenti burocratici o fiscali, e non vi parlerò di spazi e metrature necessarie, lascio questo compito a chi lo fa di mestiere e vi trasmetto solo il mio pensiero di mamma. Una cosa però è certa: se volete fare homeschooling a casa vostra, dimenticatevi di avere una casa impeccabile perché si trasformerà in un laboratorio di infiniti progetti e creazioni!

Quanti bambini?

In genere da uno a un massimo di sei: in questo modo vengono seguiti bene nelle attività didattiche, ovviamente la quantità deve anche basarsi sulla grandezza dello spazio dedicato ai bambini.

Homeschooling- Tutti i vantaggi di una scuola in casa

I vantaggi?

  • Si da precedenza all’individualità del bambino: sappiamo bene che ogni bimbo è a sé, chi comincia a parlare prima del previsto, chi invece ha bisogno di una spinta in più, chi ama disegnare e chi invece ama ascoltare fiabe, chi è più “fisico”, chi più “mentale”. Ogni bimbo ha i propri tempi, e questi vanno RISPETTATI. 
  • L’homeschooling riesce a concentrarsi di più sull’individuo grazie al numero ridotto e concentrato di bambini, puntando sulle attività verso cui il singolo bambino è più portato.
  • Si fa squadra: quando più famiglie si ritrovano a condividere come obiettivo principale il benessere dei propri figli, l’aiuto reciproco diventa un dono prezioso, e gli stessi bambini lo vedono e lo apprezzano, sentendosi parte di un qualcosa di amorevole, come se appartenessero ad una grande famiglia! Ci si aiuta dunque a fare la spesa, provvedendo all’acquisto del cibo della settimana, del materiale, si contribuisce alle pulizie dell’ambiente, ecc.
Homeschooling- Tutti i vantaggi di una scuola in casa

Sarei curiosa di sapere se anche voi che mi leggete avete avuto modo di conoscere queste realtà, che magari cambiano in base alle regioni di appartenenza.

E chissà, magari qualche insegnate che ha voglia di raccontare la sua esperienza di asilo in casa? O qualche mamma che vuole cimentarsi in questa avventura e aprire un asilo in casa tutto suo? Prendete tutte le informazioni necessarie consultando i bandi e le norme della vostra regione di appartenenza.

Io nel frattempo, vi lascio un bellissimo sito dove poter trovare alcuni esperimenti scientifici interessanti, giochi montessoriani, poesie staineriane da poter fare anche a casa nel tempo libero: LA PAPPA DOLCE !

Nicole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...