la mia passione per la cucina - cucinare un momento di relax

La mia Passione tra Pentole e Relax

Fin da piccola guardavo mamma e nonna ai fornelli, mi incantavo finchè preparavano le loro ricette, non mi perdevo nemmeno un passaggio, volevo aiutare ed imparare.

Così crescendo sono passata dal giocare a “Mamma casetta” con pentole finte e facendo diventare tutto quello che trovavo una pietanza, a cucinare sul serio nella mia cucina. Ricordo che crescendo la cucina di mia mamma era diventata il mio “parco giochi” preferito: passavo ore a sperimentare, provare, assaggiare e lo ammetto, sporcare! Si perchè il bello di poter utilizzare la cucina di mamma era anche quello…. poter sporcare senza dover rimettere sempre tutto in ordine (cosa che purtroppo, ora non posso più fare 😅).

Col passare degli anni, questo mio gioco si è trasformato in una vera passione e la mia cucina nel mio luogo del cuore.

Credo infatti, non ci sia nulla al mondo che mi rilassi più di cucinare: è l’unico momento in cui riesco davvero a staccare la mente e prendermi un pò di tempo tutto per me. Solitamente cerco le ricette in base agli ingredienti che ho nel frigorifero, mi piace realizzare sempre qualche piatto nuovo per mio marito, la nostra famiglia e amici. Amo sbirciare tra i diversi siti, segnarmi tutti gli ingredienti, quantità, procedimenti per poi fare (SEMPRE) le mie variazioni. 

Quando la mia attenzione viene catturata da una nuova prelibatezza, non vedo l’ora di stupire chi sarà seduto a tavola con me. A volte commetto anche degli errori ma riprovo fino ad ottenere il risultato desiderato: per me diventa una vera sfida.

La “cavia ufficiale” è mio marito, santo uomo! Lui però, essendo una buona forchetta non se ne lamenta e anzi, se c’è una cosa per cui vado particolarmente fiera è che negli anni, sono riuscita addirittura a fargli rivalutare alcuni cibi che prima sdegnava proprio. Questa per me è sicuramente la soddisfazione più grande. Si perché, se c’è una cosa che ho capito essere proprio vera, è che “SI CUCINA SEMPRE PENSANDO A QUALCUNO, ALTRIMENTI SI STA SOLO PREPARANDO DA MANGIARE”.

Cucinare per me è un vero e proprio atto d’amore che crea piacere non solo a chi alla fine il piatto se lo gusta ma, lo è in primis verso me stessa: cucinare mi rilassa, mi da una sensazione di benessere, fa proprio bene al mio umore. Toccare con mano e assaggiare poi il frutto del mio impegno mi gratifica. Passo ore così: peso, assemblo, mescolo, aggiusto con spezie e aromi, faccio abbinamenti. In cucina niente noia, niente fatica, mi diverto un sacco.

E voi? Anche voi Mamas amate la vostra cucina?
Fatemelo sapere!

Un abbraccio,
Vanessa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...