Erbe aromatiche - gli usi in cucina

Erbe Aromatiche: gli usi in cucina

Primavera per me non è solo il periodo dei fiori colorati in giardino o terrazzo. Primavera per me è anche: PIANTE AROMATICHE!

Quando inizia la bella stagione non vedo l’ora di avere a casa quelle belle piantine profumate. Mi mettono allegria e gli usi in cucina sono tanti.
In questo articolo vi parlerò di alcune piante aromatiche che utilizzo frequentemente, nel prossimo articolo però vorrei approfondire invece le proprietà che hanno.

Ma partiamo da un grande classico della cucina italiana:

ROSMARINO

Insostituibile per carne, pesce e salse, il Rosmarino si accompagna bene a pane, pizza, focacce e formaggi. Usato anche per aromatizzare oli e aceti.

Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - il rosmarino


BASILICO

È l’ingrediente principale per il pesto alla genovese. Si utilizza preferibilmente fresco con pomodori, pollo, pasta, salse e insalate. L’olio essenziale serve per la preparazione di liquori. 

Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - basilico
TIMO

Le varietà sono molte. Viene utilizzato per la carne, pesce, insalate, primi piatti di pasta e riso. Rende più gustose le verdure, le patate al forno e i funghi trifolati.

Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - timo
MENTA

Ottima per dolci a base di frutta, macedonie, liquori, cocktail, nel thè e altre bevande, nell’insalata, nelle verdure, nei legumi e cereali. Ottima anche nella carne arrosto, nel pesce e formaggi.

Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - menta
ORIGANO

Impiegato in cucina per aromatizzare carne, pesce, funghi, verdure, insalate, pizza, focacce e frittate.

SALVIA

Usata per esaltare i piatti a base di carni bianche, pesce, formaggio, come aroma per farcire gli involtini. Alcune foglie possono essere utilizzate nella pastella e fritte. Ottime negli gnocchi e tortellini.

 Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - salvia
MAGGIORANA

Usata fresca a fine cottura per insaporire carne, pesce, verdure, minestre, sughi e insalate. Essiccata invece, viene usata al posto dell’origano, o assieme ad esso, per la carne alla griglia, verdure e sughi contenente pomodoro.

 Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - maggiorana
ALLORO

Si utilizza per aromatizzare le carni, per accompagnare la bollitura delle castagne e per insaporire piatti di pesce.

ERBA CIPOLLINA

Si possono utilizzare tutte le parti della pianta: foglie, bulbi e fiori. Va usata esclusivamente fresca a fine cottura. Può essere impiegata per insalate, minestre, carne, condire formaggi morbidi, salse, frittate e torte salate. I fiori, che hanno un delicato sapore di cipolla, si usano per decorare piatti e insalate.

 Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - erba cipollina
PREZZEMOLO

Si usa di solito a fine cottura per non compromettere l’aroma. Insaporisce carni, antipasti, insalate di riso, verdure, pesce, salse e primi piatti. 

 Erbe Aromatiche - gli usi in cucina - prezzemolo

Queste sono quelle che utilizzo più frequentemente, le varietà sono davvero tantissime.

Al prossimo articolo.. per scoprire le loro proprietà!

Serena


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...