Consigli utili per organizzare un evento perfetto… da sole

Consigli per organizzare un evento perfetto da sole - battesimo bambina tema floreale

Care mamme tuttofare, proprio così, TUTTOFARE, perché se state leggendo questo articolo significa che oltre ad organizzare la giornata di figli, mariti, oltre a dedicarvi alle faccende domestiche, oltre a districarvi tra impegni lavorativi e cambi pannolino, appena sentite le parole: “compleanno”, “battesimo”, “cerimonia”, nella vostra testa succede questo:
“Okay, scegliamo la location!”.

Ristorante? Buffet a casa? Quanti invitati avremo? E il tema? Non possiamo fare una festa senza un tema particolare! Ah già, dobbiamo pensare anche alle bomboniere! E i bambini! “Oh mamma quanti bambini ci saranno?”.  Contemporaneamente, nella testa di vostro marito succede questo: “E adesso chi la dovrà sopportare, ops scusate, supportare nei preparativi?!”

Se tutto ciò succede anche a voi, vi trovate nel posto giusto ma soprattutto, state leggendo l’articolo che fa al caso vostro! Quella che seguirà sarà una lista di consigli utili per organizzare una festa homemade ovvero “fai da te”. 

Consigli per organizzare un evento perfetto da sole - battesimo bambina tema floreale

Nel mio caso, proprio qualche giorno fa, abbiamo festeggiato il battesimo della nostra piccola Aurora, perciò cercherò di illustrarvi come mi sono districata nei preparativi. Tuttavia, potrete adattare il tutto anche per una festa di compleanno, per una cerimonia o per un anniversario! 

#1 ORGANIZZATEVI PER TEMPO

Il tempo sarà il vostro miglior alleato, non sarà mai troppo presto per iniziare con i preparativi! Prima darete il via all’organizzazione, e meglio sarà! 
Non preoccupatevi se concluderete prima del previsto, sono sicura che vi inventerete molti altri dettagli prima dell’arrivo del fatidico giorno!

#2 LISTA INVITATI

Il classico interrogativo che ci mette a dura prova ogni volta:  “E ora chi invitiamo? Come facciamo a fare una selezione?”.

La risposta dipende dal tipo di evento che volete organizzare; Se opterete per un ricevimento intimo, allora vi basterà concentrarvi sulla cerchia ristretta di amici e famigliari. Se invece preferite fare una “festa in grande” non vi resta che sbizzarrirvi! Dopo aver scelto che tipologia di evento che fa per voi, non vi resta che prendere carta e penna e scrivere la lista dei vostri invitati.

#3 LA SCELTA DELLA LOCATION

Concentriamoci ora sulla location che ospiterà i vostri invitati; In base al vostro budget e alle vostre preferenze, potrete decidere se optare per un ristorante, una villa, una tattoria, oppure un semplice ma sempre gradito buffet casalingo.

Ricordatevi di iniziare la ricerca della location con un po’ di anticipo, in questo modo potrete aver maggior possibilità di scelta. Mi raccomando concordate ogni dettaglio: scelta del menù, disposizione dei tavoli, eventuali intolleranze/allergie dei vostri ospiti! Non abbiate timore di chiedere qualsiasi tipo di informazione, più dettagli concorderete e maggiore sarà la riuscita della vostra festa!

#4 IL TEMA 

Il tema dell’evento deve parlare di voi, di ciò che più vi rappresenta
Per esempio, per il battesimo della mia bimba, ho voluto optare per un tema floreale, che rappresentasse la natura, tutto adattato alle tonalità del rosa pallido ed ecru, in dolce stile shabby chic.

Consigli per organizzare un evento perfetto da sole - battesimo bambina tema floreale
#5 PARTECIPAZIONI

Ecco il biglietto da visita della vostra festa! La partecipazione ideale deve contenere le seguenti informazioni: data, orario e luogo dell’evento (specificate sempre l’indirizzo, in questo modo i vostri invitati potranno digitarlo direttamente nel navigatore del loro smartphone). Ricordate che deve rappresentare lo stile della vostra festa, perciò sbizzarritevi più che potete! 

Per realizzare una semplice partecipazione homemade, io ho scattato alcune fotografie alla mia bimba, ho realizzato poi un collage (tramite Photoshop), aggiungendo infine la parte del testo. Se avete poca dimestichezza con Photoshop, potete utilizzare l’app CANVA (gratuita e molto intuitiva da utilizzzare). Infine ho stampato il tutto su carta fotografica opaca (formato classico 10×15) e inserito nelle apposite buste. Per quando riguarda la scelta delle buste potete digitare “buste inviti, partecipazioni” tramite Amazon e avrete l’imbarazzo della scelta. 

Consigli per organizzare un evento perfetto da sole - battesimo bambina tema floreale - inviti

Io vi consiglio di consegnare le partecipazioni circa un mesetto e mezzo antecedente l’evento, in questo modo avrete più tempo per stilare una lista definitiva degli inviati presenti comunicandola con precisione alla location prescelta.

#6 PERSONALIZZAZIONE

Maggiori saranno i dettagli personalizzati, e più i vostri invitati resteranno a bocca aperta! 

Un modo molto semplice è acquistare dei fogli A4 di carta adesiva e sempre attraverso l’App CANVA, Photoshop, World (o qualsiasi altro programma con cui abbiate dimestichezza) ricreare dei semplici loghi che riportino il nome e la data dei festeggiamenti. Una volta stampati su carta adesiva, potrete applicarli dove vorrete (sulla busta delle partecipazioni, sulle party bags, sulle bomboniere, sulle scatoline dei confetti ecc.).

 #7 DECORAZIONI

A chi non è mai capitato di arrivare in un luogo e rimanere incantato dai dettagli presenti? Ecco, questo è l’effetto che dovrete ricreare alla vostra festa! Perciò non abbiate timore di osare. Un’altra App che vi salverà la vita si chiama Pinterest! Vi basterà digitare nell’apposito spazio ciò che vorrete ricreare (un’ambientazione particolare, delle decorazioni per il tavolo, i menù individuali ecc.). 

Per il battesimo di Aurora, per esempio, ho optato per dei piccoli vasetti di fiori che richiamassero i colori scelti nel nostro tema guida; mi è bastato dunque riciclare dei vasetti di vetro, decorarli con dei nastri di juta (sempre acquistati tramite Amazon) e inserire al loro interno dei piccoli fiorellini.  Mi sono poi sbizzarrita creando i segnaposto e i menù. 

I segnaposto potete tranquillamente ricrearli al PC, se ricercate qualche carattere particolare date un’occhiata al sito web daFont grazie al quale potrete scaricare la tipologia che fa più al caso vostro. Una volta stampati, li ho inseriti negli appositi segnaposto in legno.

#8 INTRATTENIMENTO

Si sa, per intrattenere gli adulti basta buon cibo e ottima compagnia, ma per intrattenere dei bambini non è così semplice! Se il numero di bimbi presenti è elevato, sarebbe il caso di contattare un’animatrice che tra canti, balli, truccabimbi e attività ludiche li possa tener impegnati. Se invece i bimbi presenti non sono molti e sono piuttosto grandicelli, potete utilizzare l’escamotage delle party bags

Io ho acquistato delle semplici borsette di carta bianche, ho anche qui applicato un foglio di carta adesiva che riportasse il logo della nostra festa e ho inserito all’interno tutto ciò che potesse catturare la loro attenzione: palloncini, tatoo, bacchette magiche, braccialetti luminosi, pastelli a cera, libri da colorare, giochini di ogni genere!

#9 TABLEAU

Il tableau che tanto va di moda in questi ultimi anni non è altro che la mappa del tesoro per i vostri invitati! In questo modo eviterete di avere invitati che girovagano di tavolo in tavolo alla ricerca del proprio posto! Anche in queste caso potete dar libero sfogo alla vostra fantasia.

Consigli per organizzare un evento perfetto da sole - battesimo bambina tema floreale - TABLEAU

Io ho optato per un tableau da tavolo utilizzando una cornice multipla portafoto, decorata con dei fiori. Vi consiglio di stampare le assegnazioni definitive dei posti qualche giorno prima dell’evento, gli imprevisti sono dietro l’angolo e spesso all’ultimo minuto qualche invitato potrebbe comunicarvi la sua impossibilità a venire.

#10 GIFT - PRESENTS

Quel giorno riceverete una valanga di regali da parte dei vostri invitati, e sicuramente questo vi farà molto piacere! Come ringraziarli per il gesto tanto gradito? Donando ad ognuno di loro un piccolo dono di ringraziamento

Non deve essere per forza un dono prezioso, basta un semplice pensiero accompagnato magari da una frase (es. piccole piantine, portachiavi, profumatori auto ecc.). 
Il segreto per rendere il regalo ancora più apprezzato? Personalizzatelo, rendetelo unico aggiungendo un pensiero, una citazione e ovviamente il logo del vostro evento!

#11 GIOCO DI STRATEGIA

Quando avrete concluso ogni dettaglio, non vi resterà che contattare la location per concordare quando potrete allestirla. Cercate di mettere in atto qualsiasi tipo di strategia che vi faccia guadagnare del tempo, dato che i giorni che precedono l’evento sono sempre i più caotici e stressanti. 

Un trucchetto utile che ho proprio sperimentato sulla mia pelle, è quello di suddividere già a casa il materiale preparato. Armatevi di scatoloni, dividete ogni decorazione per categorie ed etichettate le scatole (es. Tavolo 1 – Tavolo 2 – Tavolo Tableau – bomboniere – confetti ecc.). In questo modo impegnerete la metà del tempo ad allestire la location!

#12 DIVERTIMENTO 

Ricordatevi che la buona riuscita della festa dipende soprattutto da voi, perciò divertitevi, ricreate ciò che più vi piace, lasciatevi trasportare dalla vostra fantasia e darete vita ad un evento indimenticabile!

Consigli per organizzare un evento perfetto da sole - battesimo bambina tema floreale - torta

Bene Mamas, i miei consigli sono terminati; fatemi sapere se vi saranno utili, mi raccomando. In caso lo fossero, non mi resta che augurarvi un buon lavoro e ovviamente…. una buona festa!

A presto,
Valentina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...