GUIDA ALLA PARTENZA

lista di consigli utili e di articoli IMMANCABILI da mettere in valigia

Un detto dice: “Goditi il viaggio e non pensare alla meta”, però, da viaggiatrice quale sono, vi dirò che la scelta della meta è qualcosa di importante; scegliere la meta significa scegliere di visitare un paese per il quale siamo pronti, avendo ben in testa che ogni cultura è un mondo a sé, e che quindi ci serve lo spirito giusto. Il paese che scegliamo deve essere giusto per noi in quel momento della nostra vita, non solo una bella località scelta in base alle foto!

Poniamoci qualche domanda, come ad esempio:  Vogliamo visitare una città? Vogliamo immergerci nella natura? Vogliamo il caldo, o vogliamo il freddo? Vogliamo rilassarci oppure è il momento per l’on-the-road?.

Ci sono migliaia di combinazioni, e visto che i viaggi sono spesso e volentieri il frutto di un duro anno di lavoro, pensiamo bene a che ferie voler fare!

Ecco qui una lista di consigli utili e di articoli IMMANCABILI da mettere in valigia:

#1 Crema solare:

È semplicemente indispensabile. Più alta è, meglio è!
No tutti sanno forse che una protezione 50 non protegge più di una 20, ma in compenso protegge per un tempo maggiore.

Non sottovalutate mai il sole: anche se è nuvoloso, ci sono luoghi in cui è facilissimo scottarsi, quindi è bene coprirsi sempre se vogliamo evitare di prenderci un’insolazione o una scottatura! I danni che ne conseguono possono letteralmente rovinarci la vacanza in pochissimo tempo. Ogni paese ha il suo sole, diverso da quello dell’Italia, e che quindi non conosciamo (a volte basta anche solo mezz’ora per ustionarci). #

#2 Abbigliamento adatto a tipologia di viaggio e località:

L’abbigliamento dovrà essere adatto al tipo di vacanza/soggiorno che andremo a fare. Abbigliamento tecnico se si va al freddo, scarpe adatte a camminare, attrezzatura per eventuali immersioni, ecc.

Vestirsi a strati è sempre un buon compromesso: anche se scegliamo mete calde, ricordiamoci che potrebbe esserci una forte escursione termica per cui meglio mettere in valigia vestiti lunghi e cardigan o felpe per coprirsi: anche il vento potrebbe giocare brutti scherzi!

#3 Pomate e Medicinali: 

Avere sempre con se una pomata cortisonica per le punture di insetti e l’immancabile AUTAN o comunque repellente per insetti: ci sono mete dove è impossibile non trovare mosquitos, e vi assicuro che possono essere davvero fastidiose!

Medicinali: non sempre si trovano farmacie quando ne abbiamo bisogno, quindi è meglio munirsi di tachipirina, farmaci per allergie, imodium, cerotti, salviettine disinfettanti, ecc.

Ora, abbiamo stabilito cosa mettere in valigia di essenziale, ma sappiate che un viaggio ben organizzato si basa anche su ciò che non viene messo in valigia: in che senso, vi direte?

Portare con sé più cose del necessario, è controproducente. Quante volte torniamo a casa con vestiti in valigia che non abbiamo mai indossato? Importante è, inoltre, fare tesoro di ciò che abbiamo appreso nei viaggi precedenti, sia a livello pratico che organizzativo o culturale.

#4 Assicurazione Sanitaria:

Indispensabile: un’assicurazione sanitaria per il paese che visiteremo.

#5 Carte di credito:

Assicuratevi che siano accettate nel paese dove soggiornerete, e ad ogni modo è sempre meglio avere con sè anche dei contanti, mai fare affidamento sulla sola tecnologia! Per rendervi partecipe di una nostra esperienza, in Nuova Zelanda il circuito maestro non era accettato, in pratica lì non funziona! L’abbiamo usato in tutto il resto del mondo, e in questo caso specifico è stato un inconveniente che ci ha preso alla sprovvista!

Essere organizzati è un bene, tuttavia lasciamo anche un po’ di spazio all’improvvisazione, perché per organizzare tutto nel minimo dettaglio rischiamo di perderci il bello della vacanza. Prima di partire, procurarsi una piccola guida e studiare è sempre una buona idea, ma se non ne abbiamo il tempo, è possibile organizzare il viaggio di giorno in giorno, in base al meteo, ai tempi di percorrenza, ai turni di riposo o guida.

#6 Auto in noleggio:

Il noleggio aiuto è un ottima scelta per gli spostamenti, io sono una grande guidatrice, ma accertatevi sempre che sia il paese giusto per guidare, e che vi serva realmente! Alcune città offrono una rete di mezzi di trasporto efficentissima.

#7 Valutare i diversi alloggi:

Valutate anche la possibilità di dormire in b&b, casa particular, guesthouse: ci sono paesi come le Maldive in cui non potete perdervi questa occasione, i prezzi diventano accessibili a tutti e sarà un’esperienza indimenticabile.

lista di consigli utili e di articoli IMMANCABILI da mettere in valigia

Nel mio prossimo articolo vi parlerò anche delle mie tanto amate e speciali Maldive, nel frattempo sono a vostra disposizione se avete bisogno di consigli e dritte.

A presto amici viaggiatori!
Emanuela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...