La vita inizia a quarant’anni… più uno

La vita inizia a quarant'anni...più uno ( ricetta tradizionale cannolo con ricotta siciliano)

Quando i fatidici “anta” si avvicinano, non ci si sente pronti a fare “il salto”, la sensazione è quella che cambi improvvisamente tutto, cominci a pensare che sarà ormai troppo tardi per iniziare un nuovo progetto perché ti senti fuori da qualsiasi contesto, esclusa, quasi spacciata…. Io ne ho compiuti 41 di recente, ed è ovvio che questi anni me li sento tutti sopra le mie spalle, la mia vita è sempre stata piena, ma solo a momenti questa pienezza era appagante e gratificante.

Ho vissuto sempre come se mi mancasse quel piccolo pezzetto di un qualcosa per essere completa e felice, ho vissuto con l’inseguire costantemente ciò che era assente nella mia vita, ma senza essere capace di dare un nome od una forma a questa assenza. Ho sognato moltissimo, ma mia madre mi riportava puntualmente con i piedi per terra, a ciò che convenzionalmente fosse concreto e stabile. Io, invece, volevo volare!!!

Ed ora che sono diventata grande, e non sento più il peso dell’influenza materna (non è stato un percorso facile, seppur sia mamma anche io già da 17 anni, sentivo sempre la vocina della mia, che mi replicava che dovevo sognare meno e concludere di più) mi sono lanciata in un nuovo progetto, fregandomene dei miei quarantuno anni ed anche se sono fuori tempo massimo, sto dando tutta me stessa per creare qualcosa che sia mia al cento per cento, che mi occupi attivamente ma che soprattutto mi diverta! Ed è questo lo spirito con cui voglio realizzare il mio sogno che vede protagonista la passione per la cucina ed un vecchio amore per la scrittura, stavolta deve essere puro divertimento e zero aspettative.
Chissà magari è proprio questo il pezzetto che mi mancava.

Questa  grande passione per il cibo mi ha spinta alla realizzazione di un food blog che si chiama ‘‘Tacchi e Sapori’’, connubio perfetto tra la mia identità aziendale, rigorosamente caratterizzata da tacchi e tailleur, ed i sapori che creo ai fornelli, rivisitando i piatti della tradizione culinaria siciliana ed italiana. Di recente sia il mio profilo Instagram, che il mio blog,  sono cresciuti, e quest’ultimo, è migrato sulla piattaforma Giallo Zafferano (blog.giallozafferano.it/tacchiesapori).

Sono socia dell’AIFB, Associazione italiana food blogger, e come tale partecipo ai contest proposti ed alla stesura di articoli inediti, richiesti dalla stessa associazione in collaborazione con Slow food, presidio per il quale ho richiesto l’iscrizione come socia.

Ho realizzato un book di circa trenta foto professionali dei miei piatti, con il ph Alfio Bonina, fotografo della rubrica “Dissapore”. Ho rilasciato un’intervista al settimanale “Cucina a sud” , distribuito nel sud Italia, dove parlo della mia esperienza come food blogger, corredata da tre foto di ricette da me realizzate, con i dettagli degli ingredienti e del procedimento.
Ho sponsorizzato sei aziende alimentari, pubblicizzando, attraverso blog e post i loro prodotti, e miro a diventare brand ambassador di aziende locali per palesarne territorialità dei prodotti e caratteristiche tipiche, attraverso i miei canali social.
Ho appena iniziato una collaborazione con “Civico numero 13”, con Enjoy Magazine e sono project leader di Cookin_Sicilia, un open space Instagram Project e Cooking Magazine.
Sono testimonial di un pastificio di Avellino, per il quale organizzo, in Sicilia, show cooking.
 Apporto il mio contributo alle testate con scatti di qualità delle mie ricette, spesso sperimentali, che prendono spunto dalla tradizione culinaria regionale e nazionale, arricchite  da un tocco di innovazione.

Curo la rubrica food per ‘Cose nostre news’, testata on line made in Sicily.
Una delle mie ricette è stata inserita su una rivista greca; a novembre parteciperò alla trasmissione “2 chiacchiere in cucina”, proporrò due ricette e le preparerò insieme ai presentatori.
Non disdegno l’idea di poter scrivere un libro ed avere la possibilità di raccontare la mia avventura, per incoraggiare le donne a lanciarsi, a credere in loro stesse e nelle loro potenzialità, e, per condividere, soprattutto, la mia esperienza di manager aziendale, stanca di essere messa da parte e di correre, vanamente, verso il successo. Sono una donna che si rimbocca le maniche e ricomincia da zero, sfruttando le proprie inclinazioni, agognando di guadagnare, magari, preparando peperoncini sott’olio e confetture!

Ho il piacere di condividere una ricetta simbolo della mia terra siciliana:
I CANNOLI CON LA RICOTTA!

Ingredienti:

Per la preparazione di 6 cialde:

  • 140gr di farina 00
  • 20gr di zucchero
  • 6gr di cacao amaro in polvere
  • 50gr di marsala
  • 2 tuorli 

Per la crema di ricotta:

  • 500gr di ricotta
  • 200gr di zucchero a velo
  • 100gr di gocce di cioccolato 
ricetta tradizionale cannoli con la ricotta siciliani
Procedimento:
  • Per preparare la cialda, mescolare tutti gli ingredienti, formare un panetto e far riposare per 15 minuti, in frigorifero, avvolto nella pellicola;
  • mescolare la ricotta con lo zucchero a velo e le gocce fino renderla cremosa, mettere in frigorifero;
  • riprendere il panetto, lasciarlo 10 minuti a temperatura ambiente, e successivamente, stenderlo sottilmente; tagliare la sfoglia ricavata con un coppa pasta quadrato ed avvolgere il cilindro con il quadrato richiudendo bene le estremità;
  • friggere in olio bollente a 170 gradi, immergendo il nostro cannolo con lo stampo;
  • far colorare da tutti i lati e procedere con il resto dell’impasto, lasciare raffreddare e riempire con la crema di ricotta;
  • spolverare con lo zucchero a velo e servire.

Utensili utili: cilindri per cannoli; coppa pasta quadrato, mattarello; sac a poche, termometro da cucina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...