Dall’infanzia alla preadolescenza, alla ricerca della felicità: tre libri per ogni esigenza!

Dall’infanzia alla preadolescenza, alla ricerca della felicità: tre libri per ogni esigenza!

L’idea di scrivere questo articolo mi è arrivata proprio dai libri.

Da quando ho scoperto di aspettare la mia prima bambina Emma, ormai sei anni fa, sono alla costante ricerca di supporto, consigli utili, metodi, teorie che mi possano aiutare nel difficile mestiere di mamma. La mia fonte inesauribile di conoscenza non sono tanto parenti, amici, conoscenti: seppur apprezzando il fatto che vogliano aiutarmi credo fermamente nel principio che le mamme devono in primis ascoltare loro stesse, il loro bambino e il loro istinto. Ogni bambino è un universo a sé stante e paragonare il proprio vissuto a quello degli altri è da sempre un errore imprescindibile. Per questo motivo, per costruire il mio modello ideale dell’essere mamma, anche in questo caso mi affido ai libri. Oltre ai libri per bambini infatti amo leggere di tutto e, in questo caso specifico, anche testi di pedagogia, psicologia, educazione.  

Ecco allora che oggi vi parlo di tre libri: il primo riguarda l’inserimento alla scuola per l’infanzia, per entrare in sintonia con i nostri bambini e per trovare strategie utili a vivere questo importante primo distacco in modo preparato e sereno; il secondo è un invito a insegnare a ragazzi a non sprecare il significato del “primo bacio”, in un’epoca in cui tutto sembra molto facile e immediato, e a spingerli a fidarsi e a confidarsi; il terzo è un libro per bambini ma adatto a tutta la famiglia perché, attraverso sei racconti illustrati, si imparano i valori giusti per crescere e per capire che la felicità è alla portata di tutti!

“Ti accompagno all’asilo, un passo alla volta” di Elisa Mendola, collana Direzione Pedagogica, auto-pubblicato

Ho scoperto l’autrice di questo libro grazie ad Instagram: Elisa è una Dott.ssa in Psicologia e Consulente Pedagogica, oltre che una mamma. Il suo libro mi ha colpito perché non mi risulta che esista un testo così specifico e attuale per aiutare noi genitori ad affrontare il primo vero distacco dei nostri figli, con l’inizio della Scuola per l’Infanzia. Spesso noi mamme ci troviamo spaesate di fronte a reazioni inaspettate dei nostri figli oppure ci troviamo in uno stato di sconforto perché vediamo i nostri piccoli in difficoltà, che si attaccano alla nostra gamba e non ci vogliono lasciare; altre volte soffriamo in silenzio perché non è tutto sotto il nostro controllo ovvero sotto i nostri occhi. Qui trovate un vademecum molto pratico e ben organizzato che affronta step by step le fasi dalla preparazione all’ambientamento dando consigli pratici e originali su come rendere tutto più sereno e graduale. Mi è piaciuta molto la parte dedicata alle idee per passare il tempo insieme, approfittando delle prime settimane di scuola, come il piantare dei semi o la realizzazione delle carte dell’ambientamento, per disegnare quello che è successo durante la giornata. L’autrice sposa la filosofia montessoriana e approfondisce molto la parte “emotiva”, che è utile anche alle educatrici, per essere aggiornate e preparate a supportare al meglio le famiglie. Al termine del libro una bellissima e commovente lettera da rivolgere a noi mamme, come augurio per avere fiducia in noi stesse e nei nostri bambini: non c’è bisogno di essere mamme perfette, c’è solo bisogno di ESSERCI, con tutte le nostre forze e debolezze.

“Ti accompagno all’asilo, un passo alla volta” di Elisa Mendola, collana Direzione Pedagogica, auto-pubblicato
ACQUISTA IL LIBRO
“Il primo bacio”, di Alberto Pellai & Barbara Tamborini, De Agostini 

Il primo bacio è una sorta di shock emotivo che scatena una serie di reazioni chimiche in corpo che lo rendono poi indimenticabile…da qui la famosa frase “il primo bacio non si scorda mai”. Ma questo libro non parla semplicemente del primo bacio ma ci aiuta nel difficile compito di educare alla sessualità i nostri figli fin da piccoli e soprattutto ci dà la spinta a parlarne senza timore. La prima parte del libro è intitolata “Pensieri” e vi sono delle riflessioni utili per generare comunicazione in famiglia e consigli educativi sui sentimenti e sull’amore. Con i preadolescenti è fondamentale avere un approccio “soft”, non aggressivo e non invadente, anche perché basta davvero poco, una domanda sbagliata, e si potrebbe creare un muro per anni. In questa sezione vengono presentate dieci situazioni che si potrebbero presentare durante il percorso di sperimentazione sessuale dei nostri figli: è molto interessante perché offre spunti pratici su come reagire, quali domande fare, che tipo di “azioni” intraprendere e che approccio avere per creare un canale di dialogo aperto e sereno. La seconda parte del libro è intitolata “Emozioni” e racchiude 40 storie di primi baci, 20 da un punto di vista femminile e 20 da un punto di vista maschile: alcune esperienze sono positive, altre negative, ci sono baci belli, baci rubati, baci improvvisati, baci deludenti, baci non richiesti, baci perfetti, baci last-minute, baci d’addio. Vi lascio con l’ultimo pezzo della poesia stupenda presente alla fine del libro: “Sognami fino a quando sarò realtà. Fammi arrivare al momento giusto. Coltivami. Fa che io sappia di buono. Che il mio sapore sia caldo e fresco, dolce e salato, sia solo mio. Unico. Come solo io posso essere nella tua vita. Perché avrai molti altri baci dopo di me. Ma solo io sarò il primo.”

“Il primo bacio”, di Alberto Pellai & Barbara Tamborini, De Agostini
ACQUISTA IL LIBRO
“Da grande voglio essere…felice” di Anna Moratò Garcìa, illustrazioni di Eva Rami, Sonda Edizioni

Già dalle prime pagine ci si può rendere facilmente conto di come questo albo illustrato sia dedicato anche agli adulti, non solo ai bambini. Perché? Semplice…il tema trattato è la ricerca della felicità, un tema complesso, articolato, affascinante e filosofico. Ognuno interpreta la felicità come meglio crede e tutti si impegnano fortemente a raggiungerla…ma siamo sicuri che vada cercata? O forse dobbiamo cambiare qualcosa del nostro atteggiamento, delle nostre reazioni, del nostro carattere per trovarla? Da questo libro ho capito che la felicità è una decisione. Punto e basta. Nessuna filosofia. È solo questione di affrontare tutto quanto ci accade con delle abitudini positive. Possiamo lamentarci, dare la colpa agli altri di tutto quello che di brutto succede…oppure affrontare le difficoltà. La prima opzione non ci regalerà felicità ma solo vittimismo. La seconda ci farà prendere in mano le redini della nostra vita e i nostri figli devono capire che essere felici è una scelta che dipende esclusivamente da come loro reagiscono alle varie situazioni. Attraverso sei racconti sui 6 valori più importanti per essere felici, impareranno ad essere a loro volta felici sin da piccoli: il linguaggio positivo per comprendere il potere delle parole; il volersi bene per accrescere l’autostima, l’empatia per sapersi mettere nei panni degli altri, la gratitudine per apprezzare ciò che si ha, la fiducia in sé stessi per non aver paura di fallire, la frustrazione per imparare a gestire la delusione. Sei storie illustrate per crescere, imparare ed emozionarsi in un ambiente positivo che prepari i nostri bambini al futuro. La felicità non è solo un diritto, è anche un dovere. Una bellissima idea regalo per inondare di positività, energia e ottimismo la propria famiglia o quella di amici e conoscenti. 

“Da grande voglio essere…felice” di Anna Moratò Garcìa, illustrazioni di Eva Rami, Sonda Edizioni
ACQUISTA IL LIBRO

Come sempre, spero che i miei consigli letterari siano utili per tutte voi Mamas!
Fatemi sapere se li leggerete!

Un abbraccio,
Sabrina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...