L’IMPORTANZA DEL RIPOSO

l'importanza del risposo nello sport

Sentiamo molto spesso parlare di alimentazione ed esercizio fisico; ormai si sta divulgando sempre più informazione e cultura riguardo questi temi, a parer mio, di fondamentale importanza per vivere una vita quanto più in salute possibile.

A mio avviso si parla troppo poco invece del RIPOSO.
Ci avete mai pensato? Io stessa per anni ho allenato il mio corpo sottoponendolo a sforzi e ritmi sostenuti, pensando solo a farlo diventare forte, prestante, performante.
Stessa cosa con l’alimentazione: esclusivamente cibo sano, filiera corta, biologico, no zuccheri, no grassi.

La riflessione a cui voglio portarvi è questa, siamo sicuri che tutto questo sia sostenibile?
Se è vero che per la maggior parte degli individui occidentalizzati sia prevalentemente sedentario e debba essere spronato a fare del “movimento” o a “mangiare sano”, è anche vero che come si suol dire il troppo stroppia. Sono arrivata a ragionare sull’importanza del RIPOSO dopo aver ecceduto in una frenesia da voler essere perfetta, a cercare di avere il controllo sulla mia salute di ferro.

Fermiamoci a ragionare. Ogni volta che sottoponiamo il nostro corpo ad uno stress fisico o mentale, ci vogliono dei tempi fisiologici di recupero, un pò come quando dopo una giornata di lavoro o di studio dobbiamo necessariamente dormire. È la natura umana ad imporci il riposo, e la letteratura scientifica è ricca di argomentazioni valide a sostegno delle famose 3R: Riposo, Recupero, Rilassamento.

l'importanza del risposo nello sport

È un circolo vizioso: l’attività fisica migliora la qualità del riposo, il riposo influenza l’attività fisica.

Per molti atleti è difficile prendersi dei giorni di riposo in quanto l’atleta per definizione, è portato sempre a spingersi oltre i propri limiti. In questo caso è a mio avviso necessaria la figura di un buon allenatore (a meno che non si tratti di un atleta davvero molto coscienzioso), il quale ha il compito di dover capire quanto e quando sia necessario che l’atleta si riposi. Purtroppo però, per quanto questo aspetto sia riconosciuto e di fondamentale importanza per conseguire delle buone performance, nel mondo dello sport il riposo è ancora oggi motivo di dibattito. E non solo nel mondo agonistico.

Perché no, non bisogna essere necessariamente degli atleti performanti per avere necessità di rilassarsi e recuperare le forze. Tutti abbiamo il bisogno di riposare.

Mi viene in mente ad esempio una mamma a tempo pieno, che porta avanti una casa, organizza e si occupa della vita dei propri figli, di un marito, magari lavora, va a correre.
Ecco, la corsa è il più comune dei casi di  overtraining  che con la palestra ha ben poco a che fare, ma che sappiamo bene quanto sia oneroso sia dal punto di vista fisico che mentale, e troppo spesso erroneamente sottovalutato. Lo stress infatti è ormai considerato una malattia vera e propria che ha sintomi che variano dalla perdita di capelli, mancanza di sonno, malumore, aumento di peso corporeo, eruzioni cutanee e bisogna imparare a riconoscerlo e combatterlo.

Questo Mamas, non voleva essere il solito articolo sulle tecniche di allenamento o sullo sport, ma voleva offrire a tutte NOI una riflessione su un aspetto troppo spesso trascurato del prendersi cura di sé in senso ampio, imparando a rispettarci non solo fornendoci il giusto nutrimento ma sapendo come trarre energia rimanendo in equilibrio tra attività fisica e rilassamento. Non c’è un modo giusto o sbagliato di riposare. C’è pero un modo universale di fare un time out, ossia l’ascolto e il rispetto di noi stesse, la capacità di sapersi fermare quando non si arriva a poter fare tutto in maniera perfetta. Pensateci ragazze e sosteniamoci sempre nell’accrescere la nostra capacità di fermarci e respirare.

Un abbraccio,
Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...