MATRIMONIO È DAVVERO NECESSARIO?

MATRIMONIO è DAVVERO NECESSARIO?

È giunta l’ora.
Non tanto di pronunciare il “SI”, ma di ragionarci un po’.
È giunta l’ora perché io e il mio compagno siamo assieme da sette anni, e abbiamo due figlie e questo argomento spesso è affascinante quanto controverso.

Farò una doverosa premessa: non voglio dilungarmi con voi sulle modalità del matrimonio, in comune, o in chiesa, ma vorrei approfondire più in particolare ciò che la parola matrimonio di per sè significa almeno per quanto mi riguarda. La prima domanda che mi faccio è:

Il matrimonio è necessario per una coppia?

Ad una domanda simile, per quanto mi riguarda, sorge spontaneo pronunciare un bel “NO”, ma va anche detto che in pieno brain-storming, mi vengono in mente due parole: conferma e scelta.

Se ripenso alla me bambina, ho sempre pensato al matrimonio come la realizzazione nella vita di una donna che una volta adulta, trova il principe azzurro, si sposa e vive per sempre felice e contenta… Che bello vivere nelle favole!

Assodato che ahimè tanti anni sono passati e che i miei obiettivi ad oggi sono ben più complessi di portare un anello al dito, c’è sempre una piccola parte di me che sente la mancanza di questa conferma, di una concretizzazione a livello personale e sociale dell’impegno preso con un’unica persona.

Se ragiono a mente fredda, sono perfettamente consapevole che non è una firma fatta su un documento che potrà tener saldo il rapporto tra due persone ma, è come se il fascino di prendersi IL RISCHIO provochi in una parte di me, una voglia incontrollata di sposarmi.

Per non parlare poi della celebrazione, i festeggiamenti con amici, le rispettive famiglie o come nel nostro caso, insieme ai propri figli che potranno vivere insieme a noi questa magica giornata, il giorno in cui mamma e papà si sono promessi IL PER SEMPRE.

Un sogno, lo so ma dobbiamo dircela tutta!
Si perchè per quanto l’idea del matrimonio possa emozionarmi, c’è anche una parte di me – forse quella più razionale – che mi fa pensare se ne valga davvero la pena di prendere questo rischio, IL RISCHIO.

Un tuffo a sangue freddo che ci butta nell’ignoto, ecco questo è il matrimonio. Una scelta che si prende senza avere la minima idea di quello che sarà e che inevitabilmente provoca in noi insicurezza, preoccupazione, paura di distruggere tutto quello che fino a quel momento si è costruito.
È una firma nero su bianco che se prende una brutta piega non solo ci può far sentire dei falliti perchè veniamo meno ALLA PROMESSA, ma che ha un impatto enorme anche sui nostri figli.
Dunque ora mi chiedo:

Qual’è la decisione giusta da prendere?

Se andrà bene o male non lo potremo mai sapere, ma sono giunta alla conclusione che le decisioni che prendiamo guidate dall’amore, come il grande salto nel vuoto che abbiamo fatto quando abbiamo deciso di diventare mamme, valgano la pena di essere intraprese, sempre.

È un rischio, si, ma io sono pronta a correre il rischio e scoprire cosa la vita ci riserverà.

Buona vita a voi Mamas, qualunque sia stata la vostra scelta!
Azzurra

Azzurra- @a__v__s__
Azzurra
@a__v__s__

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.