Merendine Yo-Yo fatte in casa

Ricetta Merendine Yo-Yo fatte in casa

Di una semplicità unica, esattamente come il loro nome: soffici, buone, golose e perfette per la merenda dopo scuola! Le famose merendine Yo-Yo non sono nient’altro che due dischi di pan di spagna farciti con una golosa crema alle nocciole e cacao.

Oggi vi propongo una versione decisamente più sana e leggera, perché la mia ricetta non prevede l’utilizzo di zucchero e farina 00. 
In alternativa, ho utilizzato la farina multicereali mescolata a quella di riso, al posto dello zucchero ho utilizzato il miele d’acacia

Per la farcitura ho ottenuto la crema mescolando il cacao in polvere con la crema di nocciole 100% ed il latte di soia.

RICETTA MERENDINE YO-YO

Ingredienti (per 4 merendine): 

Per il Simil Pan di Spagna

  • Farina multicereali 115 gr
  • Farina di riso 30 gr
  • Miele d’acacia 20 gr (si può aumentare in base ai propri gusti)
  • Uova intere 2
  • Albume in bricco 30 ml
  • Fitdrops alla vaniglia q.b
  • Latte vegetale di soia 100 ml
  • Lievito in polvere per dolci 3 gr

Per la crema al cacao e nocciole

  • Cacao in polvere 20 gr
  • Latte vegetale di soia q.b (circa 20 – 25 ml)
  • Crema di nocciole 100% – senza zuccheri aggiunti 10 gr
Procedimento:
Ricetta Merendine Yo-Yo fatte in casa
  1. Accendere il forno a 180* statico. Separare i tuorli dagli albumi. Montare a neve ben ferma gli albumi delle due uova + 30 gr di albume in bricco. A parte sbattere i tuorli con miele fino a consistenza spumosa e chiara, quindi versare a filo il latte mescolando delicatamente.
  2. Unire gli ingredienti liquidi alle farine precedentemente unite, mescolare bene con la frusta e successivamente unire gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontarli. Una volta ottenuto un composto corposo ed omogeneo, unire il lievito e dare un’ultima mescolata.
  3. Versare l’impasto in una teglia 25 x 25 oliata oppure rivestita di carta forno, infornare a 180* statico preriscaldato per circa 10- 15 minuti. Consiglio sempre di fare la prova stecchino. Una volta sfornato il pan di spagna lasciarlo da parte a raffreddare.
  4. Nel frattempo procedete con la farcitura di crema al cacao e nocciole, mescolando tutti gli ingredienti fino a consistenza cremosa.
  5. Una volta raffreddato il pan di spagna, formare otto dischi piccoli con l’aiuto del coppapasta, farcirne solo quattro e chiuderli a mò di panino con gli altri quattro dischi rimasti.

Buona merenda golosa, Mamas!
Un abbraccio,
Cecilia 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...