ADDIO, CULOTTE DE CHAVAL!

ADDIO, CULOTTE DE CHAVAL!

Care Mamas, vi ricordate di me?
Vi rinfresco la memoria: sono Claudia, sportiva, fashion in love, mamma di due, healthy food lover e potrei star qua fino a domani a raccontare le mie mille passioni!

Ma focalizziamoci oggi sulla parte Fitness, che ad oggi, dopo anni di danza, è il mio lavoro principale.
Andiamo dritte al sodo (e mi soffermo su “SODO” – che termine azzeccato!)

Quali sono alcuni dei punti fisici più critici per noi donne?

Sicuramente fianchi e addome, entrambi difficili da lavorare ma non impossibili!
Soffermiamoci sul fastidioso inestetismo della “CULOTTE DE CHAVAL”, ovvero il grasso localizzato nella zona esterna dei fianchi altezza gluteo che fa sembrare il nostro sedere basso e floscio.

  • Quello che c’è da sapere:
    per migliorare e/o eliminare la coulotte de cheval è fondamentale abbinare corretta alimentazione ed esercizi mirati, non si riesce ad eliminarle se non si combinano entrambe le cose, in quanto mangiando sano ma senza fare esercizio non si riesce a modificare “l’ inestetismo”, e viceversa facendo esercizi mirati ma senza alimentazione curata non si riesce ad eliminare il grasso nella parte interessata.
    Detto questo è necessario lavorare la parte alta dei glutei per poter alzare il tutto, quindi il mio consiglio è di eseguire slanci in quadrupedia e anche stacchi a gambe tese.

Ho preparato un breve video per voi nel quale vi mostrerò una parte di esercizi efficaci per trattare la zona!
Le sequenze sono: (Consiglio almeno 2 circuiti)

  • 10 lunges + leg lift (x 4 volte)
  • 20 slanci in quadrupedia a gamba tesa
  • 20 slanci in quadrupedia a gamba piegata
  • 20 rainbow (mezzo cerchio da da a sx) e viceversa con l’altra gamba
  • 20 Alzata laterale in quadrupedia a gamba piegata
  • 20 Alternando su e giù
  • Ripeto tutto con l’altra gamba

In tutto ciò, mi raccomando: non dimenticare di bere molta acqua!

Nella mia pagina Instagram troverete anche un’articolo che riguarda la zona addominale, e se vi va di seguirmi, tra le storie in evidenza, non mancano spunti e brevi tutorial che potrete riprodurre direttamente da casa vostra.

Che dire? Buona prova costume a tutte!

Un abbraccio,
Claudia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.