Solo una mamma

SOLO UNA MAMMA

“Ma che pensi di fare?”
“Non hai ambizioni?’
“Non vuoi ricominciare a vivere?”
“Ma solo la mamma?”

Queste le domande che mi vengono poste ogni giorno quando dico che al momento sono “SOLO” una mamma che cresce i suoi tre figli.
Dici poco, SOLO LA MAMMA!

In trent’anni di vita la gente non ha mai risparmiato giudizi non richiesti nei miei confronti, pensieri che avrebbero potuto tranquillamente tenere per sé, ma che sentivano l’esigenza di esternare ad ogni costo.
Sono diventata mamma e i giudizi non sono cessati, anzi, sono all’ordine del giorno!
E quello più gettonato al momento, con tre figli piccoli da crescere e nessuno a cui lasciarli è il seguente: “Ma non lavori e non hai intenzione?”
“No!”

Quando sono rimasta incinta di Raffaele ho fatto delle scelte, condivisibili o meno, ma sono le MIE scelte, fatte perché ritenevo e ritengo ancora oggi, che siano le più adatte a noi.
…e quindi ripeto a gran voce “No!”

Al momento sono solo una semplice mamma.
Una semplice mamma che dorme poche ore a notte.
Una semplice mamma che prepara colazioni, passa aspirapolvere, rincorrere tre bambini piccoli per vestirli (una in particolare che gira sempre nuda).
Una semplice mamma che prepara torte, pizze, focacce e polpette deliziose con estrema modestia!
Una semplice mamma che passa i pomeriggi tra urla, giochi, corse attorno al tavolo.
Una semplice MAMMA e basta.

Sognavo questo per la mia vita?
Pensavo davvero da ragazzina, che a trent’anni anni sarei stata SOLO una mamma senza apparenti ambizioni?
NO!

Ma credo che la vita mi abbia donato molti più colori di quelli che potevo anche solo immaginare.

Ad oggi, non devo giustificare le mie decisioni a nessuno; e sono fiera di essere SOLO una semplice MAMMA. I miei figli saranno piccoli una volta sola, questi momenti non me li riporterà indietro nessuno, quindi perché devo sentirmi in copla se voglio fare la mamma?

Volevo fare la bella vita? No!
Che poi che significa “bella vita?”

E no, io non giudico le scelte delle mamme lavoratrici, anche se spesso sono davvero opinabili.
Ma nemmeno le mie scelte devono essere giudicate, e hanno lo stesso valore di quelle di qualsiasi altra mamma del mondo, lavoratrice o meno.

Che poi, vi devi svelare un segreto: fare SOLO LA MAMMA, mica è cosa da poco eh!

Ho anche io i miei sogni: li sto studiando, ci sto pensando, e anche se non si vedono e non si toccano con mano, non per questo non valgano nulla.
Sto crescendo figli e sogni allo stesso tempo, no dico, vi pare poco?

Per ora sapete che c’è?
Che mi accontento di essere una semplice mamma che fa le torte: mi vengono così bene!

Ylenia

Ylenia- @ylenia_lr
Ylenia
@ylenia_lr

Una risposta a "Solo una mamma"

  1. Se certa gente potesse anche solo lontanamente capire cosa c’è dietro a fare “solo” la mamma . Ma il fatto è proprio questo , che se lo sapessero, se lo avessero minimamente presente, certi commenti se li risparmierebbero. Perciò continuano noi con la nostra vita da mamme che come è vero che solo noi possiamo vedere il lato difficile dell’esserlo, è anche vero che soltanto noi possiamo goderne i meravigliosi regali che le nostre creature sanno donarci: un esempio ? Solo noi sappiamo cosa scatena nel nostro cuore svegliarsi con un “Buongiorno mamma !” Brava Ylenia

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.