Detersivo per la lavastoviglie & Pasta sgrassante “fai da te”

Detersivo per la lavastoviglie & Pasta sgrassante "fai da te"

Buongiorno care Mamas,
chi mi conosce da un po’ sa quanto io cerchi di prestare più attenzione possibile all’ambiente: preferisco acquistare prodotti naturali rispetto a quelli chimici, evito l’acquisto di contenitori di plastica, e questi accorgimenti fanno ormai parte della mia quotidianità.

Cosa voglio condividere oggi con voi?
Una “ricetta” volta a realizzare il detersivo per lavastoviglie liquido e una pasta sgrassante al limone.
Con una sola ricetta potrete realizzare due prodotti indispensabili per la pulizia di cucina e stoviglie.

Ingredienti:

Gli ingredienti sono semplici e comunemente reperibili:

  • 3 limoni
  • 100gr di sale fino
  • 400 ml d’acqua
  • 100 m di aceto bianco
Strumenti:
  • Pentola
  • Minipimer
  • Passino
Procedimento:
  • Prendiamo tre limoni, tagliamoli a pezzetti grossolani, aggiungiamo una parte di acqua e frulliamoli; io per farlo uso il minipimer a immersione.
  • Versare il composto in una pentola e aggiungiamo i restanti ingredienti quali acqua, aceto e sale.
  • A fuoco basso fate bollire il tutto per un quarto d’ora, girate ogni tanto il composto e trascorso il tempo indicato lasciate raffreddare: questi elementi quando sono caldi sono caustici (ove accostati come in questo caso).
  • Una volta giunto a temperatura ambiente, frullare il composto.
  • Successivamente, passate il composto in un passino, sia per evitare che restino residui che poi vadano a tappare il filtro delle lavastoviglie, sia perchè ne deriverà una sorta di pasta che potrete utilizzare invece per sgrassare i piatti, il piano cottura, taglieri e lavabo.
  • Versate invece il composto liquido in contenitori di vetro, e conservate entrambi i composti in frigo facendo ben attenzione a segnalare che si tratta di prodotti per la lavastoviglie, il rischio è che vengano scambiati per bevande!

Per rendere il tutto più efficace, io aggiungo nella vaschetta della lavastoviglie il liquido ottenuto ma anche del bicarbonato.

Mi piacerebbe avere un vostro feedback!
Per quanto mi riguarda mi sento di dire: minima spesa, massima resa!
E l’ambiente sorride 😉

Azzurra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.