Dal mio diario

L’ho sognato anche stanotte. 
Di nuovo lo stesso sogno: lui mi trova, scopre dove abito, scopre che ho una figlia e un altro compagno.
Mi fa del male, di nuovo.

Non riesco a capire perché la paura non mi abbandona, non trovo una ragione per esserne ancora terrorizzata, eppure ancora sogno che mi fa del male, di nuovo.
Oggi sui ricordi di Facebook è comparsa una foto dove sono con lui, eppure credevo di averle eliminate tutte.
L’ho guardata e mi sono chiesta: “Come ho fatto? Come ho fatto a permettergli di farmi sentire per anni quella sbagliata?
Come ho potuto dargli il potere di darmi della pazza, di farmi sentire che se lui mi tradiva era colpa mia?
Com’è riuscito ad avere tanto potere su di me? Al punto tale che a volte anche con il compagno che ho ora, prima di fare un passo ci penso dalle dieci alle cento volte: “COME HO POTUTO?”

Mi sento in colpa, perché lui ora è sposato, e da ciò che so ha anche un figlio.
Mi sento in colpa perché non mi è stato fatto solo del male psicologico, ma anche del male fisico.
Io però non l’ho detto a nessuno, perché me ne vergogno.

Me ne vergogno IO.

E penso: “Se lo farà anche a lei? E se domani leggessi sul giornale di una tragedia e scoprissi che avrei potuto evitarla parlandone?”
Ma non posso.
Me ne vergogno troppo.
E per qualche strana ragione sono convinta che darebbero la colpa a me.

Io quella volta c’ero andata dai carabinieri, ma loro mi risposero: “Eh signora, ma vi siete lasciati da poco!”.

VI SIETE LASCIATI DA POCO 

Come se essersi lasciati da poco dia il diritto ad un uomo di schiaffeggiare la propria donna perché “poverino”, ci si è lasciati da poco.

Mi sono vergognata quel giorno.

Sono passati anni, nessun altro segnale nei miei confronti, eppure ancora lo sogno. Ancora ne ho paura.
Passerà mai?

Racconti senza firma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.