Salviamo il Natale

Aspetto il periodo natalizio come se fossi una bambina di cinque anni: stessa emozione, stesso brivido sulla schiena, stessa euforia di quando, dopo aver lasciato latte, biscotti e mandarini a Babbo Natale, lo aspettavo sul divano perché volevo parlarci!

Da piccola mi addormentavo e al mattino seguente correvo verso il camino per vedere se aveva bevuto e mangiato tutto, ma soprattutto se aveva lasciato i regali.

Non sono più una bambina, e deglutisco l’amara consapevolezza che quest’anno sarà un Natale diverso dal solito.
Mi sento triste: nessuna tavola imbandita per tutta la famiglia, nessuna baraonda per casa, ma cosa posso farci? Nulla!

Del resto questo 2020 è stato pesante e ingiusto un po’ per tutti noi, ma a me, un regalo l’ha fatto, direi il più bello di tutti! Mia figlia Chloe e l’amore della mia famiglia che cresce ogni giorno.

Questo sarà il primo Natale di mia figlia, e benchè sia piccola e non si ricorderà nulla, voglio che sia speciale lo stesso. 
Voglio farle per lei tutto ciò che i miei genitori hanno fatto per me e mia sorella, perciò mi sono rimboccata le maniche e ho smesso di lamentarmi!

Ho addobbato casa, messo renne, pupazzi di neve, fiori, lucine dappertutto, preparato l’albero di Natale più bello di sempre e fatto i miei regali per lei. Tutto sommato con Chloe al mio fianco questo Natale non sarà triste, sarà solo diverso! 
Se anche voi siete sottotono perché le cose stanno andando in una direzione diversa dal solito, focalizzatevi su ciò che di buono avete.

Io ho già stilato la lista della spesa dopo le mille indecisioni sul menu da fare, perchè anche se saremo pochissimi, chi ci vieta di fare le cose in grande?

Preparerò un cenone per pochi intimi per la vigilia di Natale, indosseremo i nostri vestiti più belli e sfoggeremo sorrisi colmi di gratitudine alla vita. E la tombola? Si farà la stessa! Abbiamo stabilito con tutti i miei parenti che faremo la tombola in videochiamata, e sono sincera, non oso immaginare quanto complicato sarà, ma per questo forse sarà anche più divertente!

Chissà, magari resteremo collegati fino a tarda notte, sgranocchiando dolcetti, pandoro, pampepati, torroni e chi più ne ha più ne metta, e ci pentiremo ad ogni boccone promettendo che sarà l’ultimo, promettendo che da Gennaio TUTTI A DIETA!
Già, perché c’è ancora qualche giorno per i buoni propositi del nuovo anno, anche se meglio non specificare di quale anno!

Immortalerò questo Natale per lasciarlo impresso nella mia mente, e riguarderò  le mie foto ogni volta che sbiadiranno i miei ricordi.
Chiamerò mia sorella, che non ha mai visto ancora Chloe visto che abita a Shanghai ormai da anni, e quest’anno purtroppo non ci ha potuto raggiungere. 

Hey sorella! Sbrigati a tornare!

Mamas, solo perché sarà diverso non vuol dire che non sarà bello o piacevole: tiriamo fuori lo spirito delle feste, facciamo per i nostri piccoli, facciamo in segno di gratitudine verso la vita, la stessa vita che ha tolto a molte persone gli affetti più cari.

Ricaviamoci una parentesi gioiosa, fermiamo il tempo e i brutti pensieri e .. BUON NATALE! 

Jessica

Jessica - @jessica_farnese
Jessica
@jessica_farnese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.