GENGIVITE E GRAVIDANZA: cosa c’è da sapere

GENGIVITE E GRAVIDANZA: cosa c’è da sapere

“Nella nostra community condividiamo esperienze, gioie, dolori e pensieri, e la nostra @mumistheceo ha deciso di condividere con noi anche suo marito! Si perché il Dott. Antonello Maria Messina è specializzato in Odontoiatria e Protesi Dentaria, con una Laurea conseguita presso l’Università di Roma “La Sapienza”, e oggi ci parlerà di gengivite e gravidanza: Cosa è la parodontite? Quali possono essere le complicanze fetali in gravidanza legate alla parodontite? Quali raccomandazioni per le donne incinte? Troverete le risposte a queste domande nell’articolo presente al link in bio, mentre per i riferimenti del Dott. Messina, potrete comodamente seguirlo sul suo profilo ig @antonellomariamessina Una dritta: nel suo profilo non solo denti, ma anche bellissime riflessioni di marito e papà innamorato!

DODICI MINUTI PER DARTI ALLA LUCE

DODICI MINUTI PER DARTI ALLA LUCE

Un parto in casa programmato, che però diventa un parto in casa improvvisato. Melissa ha voglia di nascere, e non lascia il tempo alle ostetriche di arrivare. Con la forza inaudita di Mamma e la presenza di papà, Melissa arriva tra noi. A noi è venuta la pelle d’oca, grazie Giulia per questa condivisione così intima e potente! Buona vita Melissa

Un figlio con il reflusso: storie di una maternità alternativa

Un figlio con il reflusso: storie di una maternità alternativa

C'era una volta una futura mamma che attendeva l'arrivo del proprio piccino con grande ansia; questa mamma si figurava i primi mesi di maternità come un periodo magico fatto di poppate, passeggiate, prime vacanze al mare tutti insieme e tanti giochi e sorrisi. La prima cosa che il mio piccolo Enea fece, poche ore dopo [...]

Ho smesso di allattare e vi dirò perché

Ho smesso di allattare e vi dirò perché

Vorrei poter portare la mia bandiera di mamma che allatta alta e viva anche oggi che ho deciso di smettere. Vorrei che voi mamme comprendesse come è importante allattare, ma quanto è altrettanto importante essere libere di scegliere di non farlo più.” Potremmo parlare di allattamento per giorni, mesi, anni, e non riusciremmo a trovare le parole giuste per descrivere l’importanza di questo ATTO d’amore e di responsabilità, come dice la nostra Benedetta. Whatmamadidnext nasce per condividere, per questo non è nostro compito schierarci con nessuno e contro nessuno: non giudichiamo, non sentenziamo, semplicemente diamo spazio ai vostri bellissimi pensieri e ci posizioniamo esattamente lì, dove risiede l’amore per voi stesse e per i vostri bambini. Buona lettura con le parole di @mumistheceo, che risuonano dentro come i rintocchi di una campana tibetana, e vibrano di immenso amore, ma anche di presa dì coscienza e di consapevolezza pura.

Accettarsi anche dopo una Gravidanza si può: ecco come!

Accettarsi anche dopo una Gravidanza si può: ecco come!

Veronica è schietta e realista: non possiamo essere top-model nell’immediato post parto! Però possiamo lavorarci, certo, possiamo farlo su più fronti: quello fisico, con l’esercizio, e quello mentale, con l’accettazione. Siete pronte ad apprezzarvi di più? Se nessuno ve lo dice, ci siamo noi qui a ricordarvi che VE LO MERITATE