Li hai allattati tu?

Li hai allattati tu?

Reduci dalla settimana mondiale sull’allattamento al seno, ecco per noi l’esperienza di una mamma che ha provato con tutte le sue forze la strada più naturale possibile, ma non c’è riuscita. Si è colpevolizzata, ha sofferto, è stata vittima un po’ del giudizio, ma poi ha capito che quando una mamma fa tutto il possibile per i propri figli, non sbaglia mai. Del resto Mamas, la vita è così piena di sfumature, perché concentrarsi solo sul bianco e nero? E alla domanda: “Li hai allattati tu i tuoi figli?” lei risponde orgogliosa che SI, li ha allattati lei, ma con il biberon!

SpazioMAMMA: uno spazio per la mamma, uno spazio per il suo bambino

SpazioMAMMA: uno spazio per la mamma, uno spazio per il suo bambino

È così che è partito questo progetto, avevo bisogno di spazio per me, avevo bisogno di spazio per la mia bimba. Poche mamme, tante chiacchiere e immense risate. È partito tutto dalla solitudine, perchè ahimè quando si diventa mamme molte volte le amicizie cambiano, si perdono ma soprattutto si trasformano. Ed è grazie a questa [...]

Lettera a mio figlio: Casa è dove sei tu!

Lettera a mio figlio: Casa è dove sei tu!

Una famiglia lontana dalle proprie radici, un papà e una mamma in una terra straniera, e una lettera indirizzata al proprio figlio, adesso così piccolo ma futuro uomo di un domani che chissà dove si collocherà nel mondo! Una lettera così ricca di verità e di amore, che siamo certe vi commuoverà. Quante di voi hanno vissuto o stanno vivendo qualcosa di simile? E per voi, dov’è CASA? Siamo curiose di leggere le vostre risposte

Fecondazione Assistita & Adozione: abbiamo tutti bisogno di una famiglia

Fecondazione Assistita & Adozione: abbiamo tutti bisogno di una famiglia

Riprendiamo a pieno ritmo anche con argomenti importanti e profondi, come questo che ci propone @zetawonder. Anna ha infatti deciso di condividere con noi una riflessione sull’adozione e sulla fecondazione assistita, e lo fa da figlia adottata ma anche da giurista. Originaria dell’Uganda, viene adottata all’età di 5 anni da due genitori che già avevano dei figli biologici, una scelta puramente di cuore, come la definisce lei. Volete anche voi fermarvi un attimo a riflettere su questo argomento e dirci la vostra?

Figli e lavoro: ho scelto l’equilibrio

Figli e lavoro: ho scelto l’equilibrio

Continuano le avventure di mamma Sara e i suoi Twins, una mamma che non smette di interrogarsi mai e che sta cercando un suo equilibrio tra famiglia e lavoro. L’avevamo lasciata in piena campagna vendite, e dopo una pausa, Sara è tornata sul pezzo con ancora tanti dubbi e tante domande, ma con una buona dose di grinta e consapevolezza!

NON PARLARE NON SIGNIFICA NON AVER NIENTE DA DIRE

NON PARLARE NON SIGNIFICA NON AVER NIENTE DA DIRE

Silvia e Alex mancando da un po’ tra i nostri racconti, e oggi tornando per parlarci di Logopedia. Diciamo che c’è ancora molta confusione sul mondo della logopedia, e Silvia ci racconta della sua personale esperienza con Alex, ma soprattutto condivide con noi le difficoltà burocratiche incontrate in un percorso che dovrebbe agevolare la comunicazione tra la famiglia e un bambino che, a causa della sua patologia, non è verbale. Per noi è sempre un piacere condividere i pensieri di mamma Silvia e dare voce alle sue considerazioni, e speriamo inoltre di essere utili a qualcuno. Se tra voi c’è chi ha voglia di approfondire questo argomento, sappiate che una logopedista nel team è proprio ciò che manca!